Register |  | Tuesday, July 16, 2019
Le news di "Dodicitavole"

Restituzione nel termine per impugnare la sentenza contumaciale
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno affermato che, ai fini della restituzione nel termine per impugnare la sentenza contumaciale ex art. 175, comma 2, cod. proc. pen., nella formulazione antecedente alla modifica intervenuta con la legge n. 67 … Continua a leggere

Apolidia di fatto e art. 31 della Convenzione di New York
La Prima Sezione civile ha affermato il seguente principio di diritto: «L’art. 31 della Convenzione di New York, che prevede la non espellibilità di un apolide se non nei casi di documentata sussistenza dei motivi di sicurezza nazionale e di … Continua a leggere

Falso in atto pubblico e natura fidefacente dell’atto
Le Sezioni Unite hanno affermato che non può essere ritenuta dal giudice in sentenza la fattispecie aggravata del reato di falso in atto pubblico di cui all’art. 476, comma secondo, cod. pen., qualora la natura fidefacente dell’atto considerato falso non … Continua a leggere

Fecondazione omologa post mortem
La Prima Sezione civile ha affermato che, in caso di nascita mediante tecniche di procreazione medicalmente assistita, l’art. 8 della legge n. 40 del 2004 sullo status del nato con PMA si applica – a prescindere dalla presunzione ex art. … Continua a leggere

Attenuanti generiche e riconoscimento implicito della recidiva
Le Sezioni Unite della Corte di cassazione hanno affermato che la valorizzazione dei precedenti penali dell’imputato ai fini della negazione delle attenuanti generiche non implica il riconoscimento della recidiva in assenza di aumento della pena a tale titolo o di … Continua a leggere

Millantato credito e traffico di influenze
La Sesta sezione della Corte di cassazione ha affermato che sussiste continuità normativa tra la fattispecie di millantato credito, formalmente abrogata dall’art. 1, comma 1, lett. s), legge 9 gennaio 2019, n. 3, e quella di traffico di influenze di … Continua a leggere

Vietati i colloqui audiovisivi in videoconferenza con altro detenuto
La Sezione Prima ha affermato che un detenuto sottoposto al regime differenziato di cui all’art. 41-bis della legge 26 luglio 1975, n. 354, non può essere autorizzato ad avere colloqui audiovisivi con un altro detenuto (nella specie, il fratello) mediante … Continua a leggere

Omesso versamento somme: il sostituito non è tenuto in solido in sede di riscossione
Le Sez. U., a risoluzione di contrasto, pronunciando ai sensi dell’art. 363, comma 3, c.p.c., hanno affermato che nel caso in cui il sostituto ometta di versare le somme, per le quali ha però operato le ritenute d’acconto, il sostituito … Continua a leggere

Rinnovazione dell’istruttoria dibattimentale in caso di diverso apprezzamento delle dichiarazioni del perito
Le Sezioni Unite hanno affermato che il giudice d’appello, in caso di riforma della sentenza assolutoria sulla base di un diverso apprezzamento delle dichiarazioni – di natura decisiva – rese dal perito o dal consulente tecnico dinanzi al primo giudice, … Continua a leggere

Responsabilità dell’hosting provider che non abbia provveduto alla immediata rimozione dei contenuti illeciti
Nell’ambito dei servizi della società dell’informazione, la responsabilità dell’hosting provider, prevista dall’art. 16 d.lgs. n. 70 del 2003, sussiste in capo al prestatore di servizi che non abbia provveduto alla immediata rimozione dei contenuti illeciti, nonchè se abbia continuato a … Continua a leggere
Copyright © 2001-2018 Studio legale Colaluce. VAT: IT 02145500720 - All rights reserved.  | Terms Of Use | Privacy Statement