Lista Blog
Archivio Blog
Disclaimer
Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità; non può pertanto considerarsi una testata giornalistica, nè un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001 (Legge Urbani).
   
 
Register |  | Monday, August 19, 2019
La normativa nazionale può vietare l’esercizio concomitante della professione forense
e di un impiego come dipendente pubblico a tempo parziale
Location: BlogsEurolegal.it Blog    
Posted by: Administrator Account 03/12/2010 17.01
La Corte di Giustizia UE, nel procedimento C‑225/09 avente ad oggetto la domanda di pronuncia pregiudiziale ai sensi dell’art. 234 TCE sulla compatibilità delle norme italiane che prevedono il divieto di esercizio della professione forense da parte del dipendente pubblico impiegato con contratto di lavoro a tempo parziale (legge n.339/2003 in combinato disposto con il regio decreto legge n.1578/1933) con gli artt. 3, n. 1, lett. g), TCE, 4 TCE, 10 TCE, 81 TCE e 98 TCE, con la dir.77/249/CEE e con la dir.98/5/CE, ha ritenuto, previa declaratoria di irricevibilità di alcune questioni, che la normativa italiana la quale nega ai dipendenti pubblici impiegati con contratto a tempo parziale l’esercizio della professione di avvocato (anche qualora siano in possesso dell’apposita abilitazione) obbligando in tal caso alla cancellazione dall’albo, sia conforme agli artt. 3, n. 1, lett. g), TCE, 4 TCE, 10 TCE, 81 TCE e 98 TCE. Ha inoltre stabilito che l’art. 8 della dir.98/5/CE (volta a facilitare l’esercizio permanente della professione di avvocato in uno Stato membro diverso da quello in cui è stata acquistata la qualifica) vada interpretato nel senso che lo Stato membro ospitante può imporre agli avvocati ivi iscritti e che siano impiegati – vuoi a tempo pieno vuoi a tempo parziale – presso un altro avvocato, un’associazione o società di avvocati oppure un’impresa pubblica o privata, restrizioni all’esercizio concomitante della professione forense e di detto impiego, sempreché tali restrizioni non eccedano quanto necessario per conseguire l’obiettivo di prevenzione dei conflitti di interesse e si applichino a tutti gli avvocati iscritti in detto Stato membro.
Permalink |  Trackback
Ricerca Blog
Modalità d'uso


Chiunque può accedere al blog per leggere i post.
Questi sono visualizzati in ordine cronologico; quello più in alto nella prima pagina è il più recente.
Nella pagina iniziale sono mostrati, oltre ai titoli dei post, dei brevi sunti del loro contenuto; per visualizzare gli approfondimenti dei post occorre cliccare sul link "Inoltre...".
Per leggere i post scritti in un determinato giorno si può utilizzare il calendario nella colonna di sinistra; per leggere i post scritti in un mese si può accedere all’archivio mensile, sempre nella colonna di sinistra; per leggere solo i post di un determinato blog, basta cliccare sul relativo titolo indicato nella lista.
Per scrivere un commento o un articolo è necessario registrarsi.
Altri Blog consigliati
Copyright © 2001-2018 Studio legale Colaluce. VAT: IT 02145500720 - All rights reserved.  | Terms Of Use | Privacy Statement